siamo anche su facebook

Scriveteci per avere informazioni sui lavori, richiedere gli schemi o semplicemente esserci amici su: follow us on https://www.facebook.com/pages/Daggry/449841758445779?ref=stream&hc_location=timeline

o su daggryfaidate@gmail.com


Tuffatevi nei libri della “Foresta delle Meraviglie”, dove in ogni avventura personaggi strabilianti vi accompagneranno attraverso regni infuocati o demoni della notte.

http://wwwscrittricedaggryvios.blogspot.it/


martedì 15 aprile 2014

fiori in gomma crepla

Gomma Crepla
Eva foam


È un materiale che ci è capitato per caso. Facendo una ricerca abbiamo scoperto che si trattava di Gomma Crepla (Gomma Eva -Eva Foam-Mousse eva
Un materiale sintetico e molto duttile adatto per molti lavoretti.

Sul web ci sono moltissime esempi sul come utilizzarla.

si possono fare pupazzetti, casette, presepi, o anche fiori come nel nostro caso.
molti li usano per lavoretti nelle scuole perchè è facile per i bambini incollarli e a breve vi faremo vedere quello che ha realizzato la nostra piccola Daggry.

occorrente:
fogli di gomma crepla colorata
forbici (senza punta se ci sono bambini)
ferro da stiro
strass per collane
filo di ferro
colla attacatutto tipo UH-UH
formine per biscotti 



sagome con fogli di gomma crepla



Mi piace
Condividi
Piace a 16 persone. Iscriviti per vedere cosa piace ai tuoi amici.







Per prima cosa procuratevi delle formine per biscotti di varie grandezze. 
Per le rose bastano dei cerchi.
per le peonie e i garofanini invece devono essere orlati.
la rosa:
è la più facile ed è quella che più si adatta a questo materiale. la difficoltà sta solo ad aspettare che i vari pezzi si incollino tra loro.
dopo aver tagliato tanti cerchietti (vedi i tutorial sulle rose in pasta di zucchero è lo stesso procedimento) passate i petali sul ferro da stiro, vedrete che col calore prenderanno subito la forma di bei petali.







 le roselline:
Ecco un modo più semplice di realizzare delle piccole rose da poter usare in svariati modi.

Per prima cosa occorrono delle formine di fiori a 5 petali (possibilmente a goccia), ce ne vogliono 2 per ogni rosellina. 
formine per rose
Con il filo di ferro e un pò di gomma crepla, create dei pistilli.
  

fig.2

Infilate il primo petalo nel filo di ferro e con poca colla a caldo unite 

solo due dei 5 petali a formare un piccolo cuore col pistillo (fig. 2). 

fig.3


Incollate poi gli altre 3 petali (fig.3).

fig.4

 Infilate l'altro petalo e con la colla a caldo unite tutti i petali contemporaneamente accavallandoli l'uno all'altro (fig.4).


fig.5

Una volta fatto, tagliate infilate e incollate il calice verde più scuro (fig.5). 


roselline finite






il garofano:
non è stato molto semplice e francamente il risultato non è granché. la spiegazione è semplice, per il garofano (vedi sempre i tutorial sulla pasta di zucchero) bisogna piegare più pezzi di gomma crepla insieme per poi arrotolarli e con tutto che si passano prima i petali sotto il ferro da stiro, e poiché la gomma tende sempre a tornare subito nella forma iniziale, si gonfia e non si incolla bene.
però se sovrapponete molti petali (prima "stirati") e di varie misure il risultato potrebbe essere carino.




la peonia:
è come la rosa, la gomma si presta bene poiché sono solo petali appoggiati l'uno sull'altro. il ferro da stiro darà la forma ai petali, gli strass come pistilli daranno un tocco raffinato al fiore.










altri fiorellini:
molto semplici se usate le formine. ricordatevi di sovrapporre più petali e di passali prima sul ferro d stiro per dare la forma dei petali.
buon lavoro Daggry 










Mi piace
Condividi
Piace a 24 persone. Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici

Nessun commento:

Posta un commento